info@lacittadeglianimali.com A CASA TUA ENTRO 24/72 h LAVORATIVE ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER AVRAI IL 10% DI SCONTO! SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 48,99 €

  • 383 Views
  • |
Falsi miti sui Gatti, sfatiamo i luoghi comuni!

I gatti sono tra gli inquilini più popolari nelle nostre case. Compagni di avventure e di coccole, sulle loro abitudini e comportamenti se ne sentono di cotte e di crude… Vediamo insieme i falsi miti sui gatti e sfatiamo insieme qualche luogo comune.

È importante conoscere ciò cha fa davvero bene ai nostri gatti e ciò che invece potrebbe infastidirli, per proteggere la loro salute e il loro benessere.

1. I gatti neri portano sfortuna

gatto nero falsi miti sui gatti

Falso, è pura superstizione!

È un animale considerato compagno delle streghe e per questo perseguitato in epoca medievale dall’Inquisizione.

Il fatto che il pelo del gatto sia nero non ha nulla a che vedere con i riti mistici o il demonio, si tratta semplicemente di un normale tratto genetico. Oltre il 70% dei felini, infatti, è di colore nero o bianco. Le altre sfumature coprono il restante 30%.

2. I gatti hanno paura dell’acqua e non sanno nuotare

doccia gatto falsi miti sui gatti

È in parte vero… la maggior parte dei gatti non ama l’acqua, ma dipende dal carattere del gatto stesso. Ad esempio, i gatti della razza Turco Van, originari del Lago di Van, in Turchia, sono noti per il loro insolito amore per l’acqua.

3. I gatti vedono al buio

gatto buio falsi miti sui gatti

Hanno una vista molto più sviluppata di quella dell’uomo. Guardando un gatto al buio si può notare un luccichio dei loro occhi, questo perché all’interno del loro occhio c’è una sorta di specchio naturale, che riflette come un catarifrangente la scarsa luce presente nell’ambiente notturno, amplificandola. Tuttavia non sono dotati di superpoteri e anche loro fanno fatica a vedere nel buio completo.

4. I gatti devono bere latte

gatto latte falsi miti sui gatti

Falso! I gatti adorano il latte, ma più per golosità non perché effettivamente abbiano bisogno di berne in quantità. Attenzione anche alle intolleranze perché proprio come accade per gli esseri umani anche i felini possono risentire del lattosio.

Quando hanno sete è sempre meglio mettere a loro disposizione una bella ciotola d’acqua.

5. I gatti cadono sempre in piedi

gatto salta falsi miti sui gatti

Falso, è una leggenda metropolitana!

Durante la fase di caduta, il cervello del gatto riceve informazioni sia dagli occhi sia da un organo situato nell’interno dell’orecchio circa la posizione del corpo, che reagisce in una frazione di secondo, facendo ruotare prima la testa poi il resto del corpo, con un rapido movimento degli organi interni, in modo da cadere sulle zampe, sfruttando anche la coda come una sorta di bilanciere. Questo però non sempre accade.

C’è da dire che la clavicola del gatto è libera e tenuta ferma solo dalla muscolatura. La libertà di movimenti aumenta il passo del gatto e amplia la gamma di movimenti possibili.

6. I gatti sono poco affettuosi e odiano i loro simili

gatto albero falsi miti sui gatti

Falso! I gatti dimostrano il loro affetto in tanti modi diversi, non bisogna dar credito a chi pensa che un micio possa essere troppo indipendente o menefreghista, sono ottimi coinquilini.

Nella maggior parte dei casi adorano essere l’unico animale domestico, tuttavia possono ben socializzare sia con compagni della stessa specie sia con cani o altri animali.

7. I gatti devono stare all’aria aperta

gatto openair falsi miti sui gatti

Si tratta di un aspetto che dipende dalle abitudini del gatto e che può essere legato anche alla sua razza. Alcune razze, come i persiani ad esempio, vivono comodamente anche in un piccolo appartamento e non richiedono quasi mai di uscire di casa.

Tuttavia bisognerebbe mantenere un giusto equilibrio tra vita in casa e vita all’aria aperta, farlo rimanere troppo tempo al chiuso potrebbe causare stress e comportamenti anomali.

8. I gatti hanno 7 o 9 vite

gatto 9 vite falsi miti sui gatti

L’agilità, la resistenza alle malattie e la capacità di sopravvivere alle cadute, anche da notevoli altezze, hanno contribuito ad alimentare questa falsa credenza. Nei paesi anglosassoni le presunte vite del gatto sono addirittura 9!

9. I gatti fanno le fusa quando sono felici

gatto fusa falsi miti sui gatti

Vero! Anche se gli esperti ancora si interrogano su questo comportamento che per alcuni versi resta ancora un mistero. Tuttavia quando un gatto fa le fusa è sicuramente soddisfatto della situazione in cui si trova o utilizza questo meccanismo per calmarsi.

Le mamme comunicano con i piccoli appena nati propri in questo modo.

La frequenza delle fusa è  dalle 25 alle 150 vibrazioni in un secondo, il ghepardo ha una frequenza molto minore.

10. I gatti non possono vivere con donne incinta

cat pregnant lady falsi miti sui gatti

Da sempre il gatto è ritenuto il principale imputato nella trasmissione della toxoplasmosi all’uomo.

Per evitare possibili rischi è buona regola per la donna incinta limitare le effusioni (baci e carezze eccessive), evitare il contatto con le feci del gatto e di pulire la sua lettiera.

 

Vuoi avere tutto per il tuo gatto?
Clicca qui. Tantissimi prodotti in offerta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *