• 595 Views
  • |
È arrivata la stagione fredda: accessori irrinunciabili per cani e gatti

Il freddo ormai è arrivato

i nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di maggiori attenzioni

Se è vero che non tutti gli animali soffrono temperature più rigide, è altrettanto vero che ad alcune categorie va riservato un occhio di riguardo.

Vediamo insieme quali sono gli accorgimenti per tenere al caldo i nostri animali…

Tra i cani quelli più soggetti agli sbalzi di temperatura e più inclini a soffrire il freddo invernale sono sicuramente quelli di piccola taglia e a pelo corto, raso o assente, ma non sono gli unici.

Sono soprattutto i cani da appartamento ad aver sviluppato una maggiore sensibilità, poiché vivono in ambienti riscaldati e non sono abituati alle temperature esterne.
Ci sono poi i cuccioli sotto i sei mesi e i cani anziani o malati, che potrebbero trarre effetti negativi da una passeggiata sotto la pioggia o esposti al vento e al freddo.
Per questo motivo è meglio munirsi di cappottino o impermeabile per proteggerli dal freddo di questi mesi e permettere loro di godere di lunghe passeggiate.

Guarda la linea abbigliamento invernale 2016/2017 della Città degli Animali e scegli l’indumento più adatto al tuo cane!

Non sono soltanto i cani ad aver bisogno di un cappottino protettivo per schermarli dal freddo e chi possiede un gatto Canadian Sphynx lo sa bene, l’assenza di pelo lo rende particolarmente vulnerabile e per questo è meglio utilizzare capi di abbigliamento caldi anche per lui.

In ogni caso, si sa, con o senza pelliccia i gatti amano tantissimo riposare vicino alle fonti di calore durante la giornata. Per questo, vi consigliamo la cuccia per calorifero in base di metallo e rivestimento di peluche da agganciare al termosifone per permettere al vostro micio di scaldarsi durante le giornate d’inverno.