info@lacittadeglianimali.com A CASA TUA ENTRO 24/72 h LAVORATIVE ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER AVRAI IL 10% DI SCONTO! SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 48,99 €

  • 258 Views
  • |
Boli di pelo: cosa sono e come aiutare Micio a eliminarli

Boli di pelo: cronache di vita vissuta

Suona la sveglia. O meglio: il tuo gatto ti sveglia, come al solito d’altronde. Grazie a lui non sarai mai in ritardo, neppure la domenica, quando potresti rimanere a letto a dormire beatamente.
Metti il piede giù dal letto e lo appoggi su qualcosa di tiepido, dalla consistenza molle e viscida: capisci subito di che si tratta e ti svegli definitivamente, improvvisamente. Sono le 6:45 del mattino e Micio ha elegantemente vomitato una simpatica palla di pelo al tuo capezzale.
Alzi la mano chi possiede un gatto e non ha mai vissuto un’esperienza simile a quella appena raccontata, realmente vissuta da chi scrive!
Aneddoti a parte, perché succede e cosa sono i boli di pelo che ogni tanto il nostro gatto espelle? Quando lo fa sembra che stia vomitando e/o soffocando: non è un’esperienza piacevole per il micio, ma neppure per il padrone, che capita si spaventi non poco le prime volte che il fatto si manifesta.
Prima di allarmarvi sappiate che si tratta di un fenomeno assolutamente normale: come al solito, se avviene con frequenza standard e non eccessiva, non c’è nulla di cui preoccuparsi, specie durante l’arrivo del cambio di stagione. Quando gli episodi sono troppo frequenti è invece il caso di portare Micio in visita dal veterinario.

Cosa sono i boli di pelo?

boli di pelo
I gatti provvedono autonomamente alla toelettatura del pelo, leccandosi regolarmente con la loro lingua ruvida. Come conseguenza ingurgitano anche il proprio pelo: durante il cambio di stagione la quantità di quest’ultimo è fisiologicamente più alta poiché naturalmente Micio si libera dal pelo invernale in vista di temperature più alte e della necessità di un “outfit” più leggero. In particolare durante il cambio di stagione, quindi, il gatto è soggetto a ingoiare il proprio pelo: l’atto dell’espulsione dello stesso attraverso il vomito è del tutto nella norma.
Badate bene: si tratta come appena scritto di un fenomeno del tutto naturale, ma è opportuno e assolutamente necessario dar loro una mano. Soprattutto in primavera e in autunno spazzoliamoli con più regolarità, sempre in modo delicato e mai aggressivo; aggiungiamo alla loro dieta i croccantini specifici hairball e la pasta di malto, due prodotti che facilitano l’eliminazione dei boli di pelo.